Proposta di percorso didattico per le scuole primarie e secondarie inferiori

 

Da ormai molti anni, il Gruppo Astrofili Vicentini svolge un’attività di divulgazione dell’astronomia presso le scuole primarie e secondarie inferiori. Questa attività si affianca al lavoro dei Docenti e si muove all’interno del percorso didattico previsto dall’istituto. Essa è sempre concordata nei modi e nei tempi con il Personale Docente della Scuola e si adatta al livello degli alunni delle varie classi.

Le proposte sono due e possono essere scelte separatamente o insieme.   

Prima proposta:

Intervento presso la scuola da parte di soci del gruppo incaricati, aventi già esperienza nella divulgazione ai ragazzi, che terrà una lezione della durata approssimativa di due ore con l’ausilio di materiale informatico di supporto.

Seconda proposta:

Visita guidata al nostro Osservatorio Astronomico di Arcugnano con osservazione del cielo attraverso gli strumenti a disposizione dell’osservatorio che si possono vedere in altre parti del nostro sito.

A questa visita possono partecipare, oltre ai Docenti ed agli alunni, anche i genitori accompagnatori.

Dettagli della prima proposta (intervento presso la scuola):

La lezione in classe ha come obiettivo l’approccio all’astronomia senza che questo risulti pesante per i ragazzi. A questo scopo la lezione sarà ampiamente interattiva, dove i ragazzi sono invitati ad intervenire con domande. In ogni caso gli argomenti da sviluppare, vista la vastità della materia, sono concordati con i docenti. Vengono utilizzati supporti informatici per la presentazione. Si tratta di immagini e di programmi molto utili per una rappresentazione coinvolgente del cielo.  

A questo proposito è auspicabile la presenza di un proiettore oppure di una Lavagna Multimediale (LIM). In caso contrario, è possibile concordare soluzioni diverse. In mancanza di accordi diversi, gli argomenti di massima, senza scendere nei dettagli, sono i seguenti:

Importanza della conoscenza del cielo per i popoli antichi per l’orientamento ed altre attività vitali.

Come veniva interpretato il cielo: Mitologia e costellazioni

Il sistema geocentrico di Tolomeo

Il sistema eliocentrico di Copernico

La rivoluzione di Galileo con il suo cannocchiale e dei suoi contemporanei; Viaggio nello spazio del sistema solare.

Le distanze nel cielo.

Le stelle: nascita, vita e morte

Nebulose, ammassi, stelle doppie e oggetti peculiari, Buchi neri Le galassie e l’Universo.

La vita extraterrestre

Dettagli della seconda proposta (visita all’osservatorio):

La visita all’Osservatorio Astronomico di Arcugnano ha lo scopo di far osservare gli oggetti in cielo attraverso i nostri telescopi. Gli oggetti che è possibile osservare sono moltissimi, ma solo pochi suscitano grande interesse per i ragazzi. Tra questi, sicuramente la Luna è al primo posto. L’esperienza di osservare la Luna con uno strumento di rilievo come il nostro è certamente unica.

Anche Giove e Saturno fanno impressione, specialmente ai ragazzi.

Bisogna tenere presenti due elementi importanti in relazione all’osservabilità degli oggetti:

Il primo è il tempo atmosferico.

Visto che le condizioni di visibilità sono un fatto aleatorio, se nella serata concordata il cielo è coperto, la visita viene semplicemente rinviata ad una data successiva.

Il secondo è invece prevedibilissimo.

Si tratta della posizione degli oggetti da osservare. Per quanto riguarda la Luna e considerato che in genere le osservazioni con le classi si svolgono nella serata e nelle prime ore della notte, il momento propizio è da qualche giorno prima del “primo quarto” a qualche giorno dopo la “Luna piena”. Per i pianeti, la questione è un po’ più complessa; al momento di fissare la data possiamo dirvi con esattezza quali pianeti saranno osservabili.

Visto che in genere le presenze alla visita in osservatorio sono numerose normalmente esse si volgono in questo modo:

Ci si divide in due gruppi di cui uno si reca in cupola e l’altro resta nella sala. Poi ci si dà il cambio. Sono presenti due responsabili con il compito di guidare le osservazioni in cupola ed intrattenere gli ospiti nella sala trattando argomenti di astronomia e rispondendo alle domande.

 

Quote:

Intervento presso la Scuola: € 2,50 ad alunno

Visita in osservatorio: € 2,50 ad alunno Intervento + Visita: € 5 ad alunno

Contatti:

Se desiderate maggiori chiarimenti, scriveteci all’indirizzo didattica@astrofilivicentini.it

Oppure prendete contatto con il coordinatore del gruppo di divulgazione Sig. Walter Gottin.

Telefono: 340 7071775

E-Mail: waltergot@tim.it

Per scaricare il pdf con la proposta didattica CLICCA QUI

Contattaci Ora

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono

Il tuo messaggio